L’impronta maldistribuita

Dalla pagina di Francesco Gesualdi:

Che consumiamo in eccesso è un fatto assodato. Ma quanto precisamente e come siamo messi rispetto agli altri popoli? E soprattutto: cosa possiamo fare per riportarci nel perimetro della sostenibilità?
Scoprilo in “L’impronta maldistribuita”, un dossier approntato dal Centro Nuovo Modello di Svillpo: 15 infografiche che ridescrivono la geografia mondiale in base all’impronta ecologica. Un dossier prezioso per la scuola, ma anche per consentire a ciascuno di noi di riportare lo stile di vita nel perimetro della sostenibilità. Ricordandoci che solo coniugata all’equità, la sostenibità può essere garanzia di pace e dignità.
Leggi tutto
http://www.cnms.it/…/21-un-alt…/174-impronta-mal-distribuita

Impronta_maldistribuita