Mai perdere di vista il ragù! | Doppiozero

È da tempo che volevo visitare il Museo Guatelli. Me ne aveva parlato l’amica Marta Sironi, che ha un gusto infallibile per il bello e non vedevo l’ora di andarci. Tra una cosa e l’altra sono passati un po’ di mesi e una mattinata piovosa di questo inverno mite non scoraggia il nostro equipaggio a far rotta verso Ozzano di Taro, prima tappa di una giornata intensamente emiliana. Tra la pianura e l’Appennino, appena prima di Fornovo, una vecchia casa di mezzadri, con stalla ed edifici annessi, ospita il Museo Guatelli.

Sorgente: Mai perdere di vista il ragù! | Doppiozero

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Notizie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...