La puntina: Il Natale precipita su noi, facendosi largo. Auguri

La puntina Il Natale precipita su noi, facendosi largo. Auguri.

Il Natale che arriva è un’occasione per ciascuno di noi per questa riscoperta, se appena siamo capaci di aprire la porta a una speranza possibile che arriva non come un sogno ma come una presenza che ci fa sussultare nella sua forma di bambino, una speranza possibile, concreta e così necessaria. “Non è a forza di scrupoli/ Che un uomo diventerà grande./ La grandezza arriva,/ a Dio piacendo,/ come un bel giorno”, scriveva in quattro versi folgoranti Albert Camus. La speranza, è vero, ci arriva come un bel giorno, non per le nostre complicate costruzioni (si veda la bella immagine di MAtisse che ne dà una rappresentazione efficace).

Non ce lo aspettavamo, non ce lo saremmo mai sognato fosse così, pensavamo fosse impossibile, eppure la speranza arriva , precipita su di noi, anche questo Natale. Lasciamo aperta, quindi la porta alla festa dell’Uomo, di ogni singolo uomo e donna a cui questa presenza si offre come compagnia discreta, tenera e insieme potentemente misteriosa, per accompagnare il cammino faticoso di ognuno alla ricerca del proprio volto umano….

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...